Esegui l'audit di fine anno

Audit di fine anno per il tuo business

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

Audit di fine anno per il tuo biz : come, perché + la checklist gratuita.

Eccoci arrivati nel periodo forse più stressante dell’anno, ma anche bello scintillante, pieno di aspettative positive per ciò che ci si prospetta nel nuovo anno che a breve andiamo ad incontrare. 

La fine dell’anno è un periodo impegnativo per tutta una serie di motivi: la scuola che finisce, viaggi da organizzare, cene e pranzi che ci tengono super impegnate.

E come titolare di un’attività online, c’è ancora di più da gestire alla fine dell’anno, non è vero?

Adoro questa frase di Hal Borland:

“La fine dell’anno non è né una fine, né un inizio, ma un corso, con tutta la saggezza che l’esperienza può infondere in noi.”

Quanta, forse troppa, enfasi viene riposta in questa data del calendario. Io la tratto come ogni altro giorno, tranne ovviamente il mio audit di fine anno. LOL

Mentre si sta per concludere il 2018, c’è così tanto da fare. Feste a cui partecipare, champagne da bere, spettacoli da recuperare … a volte la tua attività è l’ULTIMA cosa a cui vuoi pensare.

Quindi è il momento perfetto per eseguire un piccolo audit di fine anno che ti aiuterà a chiudere l’anno in corso e ti permetterà anche di iniziare l’anno nuovo con il piede giusto.

Se vuoi, ho preparto anche una checklist gratuita “Audit di fine anno – 9 cose da fare alla fine dell’anno” che puoi scaricare dalla mia libreria virtuale (naturalmente tutti gli utenti della libreria Virtuale ma Reale, riceveranno la checklist con la newsletter di fine anno). 

Audit aziendale checklist gratuita

Ma allora passiamo all’attacco!

Audit di fine anno:

#1  Aggiorna i tuoi contatti

Sembra sciocco e banale, ma non sai quante volte capita di trovare nella sezione contatti un numero di telefono non esistente. Oppure il link delle pagine e dei profili sui social non funziona. A volte mancano proprio! Quindi:

– controlla il numero di telefono
– controlla i link ai social media
– verifica se la tua partita iva è ben visibile
– assicurati che l’email sia quella giusta

#2 Verifica i tuoi freebie

Anche le tue proposte gratuite hanno bisogno di essere “spolverate”. Magari la foto è un po’ vecchia oppure nel testo c’è qualche riferimento temporale del 2017? Quindi:

– assicurati che i download siano tutti aggiornati
– controlla il link all’autoresponder
– verifica se l’automazione funzioni correttamente

#3 Controlla i cosiddetti broken links

“Ma dai, io non ho nessun broken link…” Anch’io lo pensavo e quando ho fatto il controllo mi sono stupita

– se si usi wordpress puoi installare un plugin che controllerà i post e le pagine e quando un link è rotto ti avviserà

#4 Aggiorna i tuoi prodotti o servizi e le modalità del pagamento

Magari c’è un servizio che non vuoi più offrire? Un prodotto che per il momento è esaurito o non disponibile?

– assicurati che i tuoi prodotti o servizi siano aggiornati 
– controlla le modalità del pagaemnto
– verifica tutte le fasi dell’acquisto 

#5 Fai un backup

Questo dovrebbe essere un compito che esegui molto più frequentemente ma, se per caso, non l’avessi fatto prima, agisci adesso!

– backup del tuo sito
– backup del computer

#6 Prepara le cartelle per i tuoi documenti digitali

Per esempio, io uso Google Drive e creò tutte le cartelle di archiviazione per l’anno nuovo
– clienti
– contabilità
– calendario editoriale
– immagini, ecc

#7 Sistema le fatture e i pagamenti

Oltre a prepararti per il momento delle tasse, questo ti darà l’opportunità di avere il quadro generale del tuo biz: vedere cosa ha funzionato, cosa no e, di conseguenza, prendere la decisioni giuste. Quindi:

– se non hai un sistema per gestire la tua contabilità settimanalmente o mensilmente, potresti avere le fatture da scaricare e stampare, oppure da mandare al tuo commercialista.
– lo stesso vale per tutte le fatture che hai incassato
– verifica dove hai guadagnato di più e su cosa hai speso il tuo denaro per iniziare a pianificare l’anno seguente.

#8 Sei pronta per la fattura elettronica?

– ti consiglio vivamente di consultare il tuo commercialista (sembra che non tutti siano obbligati ad usarla)
– ti servirà o la PEC oppure il codice destinatario
– comunicalo ai tuoi fornitori
– chiedi la stessa cosa ai tuoi clienti

#9 Verifica le piattaforme social

Se c’è una cosa che non mi piace è proprio quando vedo dei profili o delle pagine sui social non aggiornate. Informazioni vecchie, link che mi mandano sui siti che non esistono più, l’ultima pubblicazione gennaio 2017…!

– aggiorna le pagine e i profili
– verifica e/o cambia i link che rimandano al tuo sito
– aggiorna le foto
– rifletti sulla strategia della tua comunicazione sui diversi canali

Scarica la checklist gratuita dalla libreria virtuale, spuntala punto per punto e ripeti questo sistema fra un anno.

Ora mi piacerebbe sapere da te: hai un sistema che posso aggiungere a questo audit di fine anno? I tuoi commenti sono musica per le mie oreccchie….
Mi auguro che sarà un anno buono per te e per la tua attività!


Buon 2019 amica mia!

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.