cosa fare quando non puoi ingaggiare un'assistente virtuale?

Cosa fare quando non puoi permetterti di ingaggiare un’assistente virtuale?

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

Cosa fare quando non puoi ingaggiare un’assistente virtuale? Insomma, cosa fai se non puoi permetterti di delegare?

Capita spesso di sentirsi sopraffatte cercando di portare avanti la propria attività e, contemporaneamente, di andare avanti con la vita di tutti i giorni. In molti post che ho pubblicato ho sottolineato l’importanza di saper delegare e questo rimane sempre il mio consiglio numero 1!

Però cosa succede se il tuo business sta crescendo ma è ancora troppo piccolo e a malapena riesci a pagare le spese, per non parlare di ingaggiare un’assistente virtuale? Parliamo chiaramente, all'inizio è necessario ogni centesimo sia per investire nuovamente nell'attività sia per pagare per le spese.

Quindi, se la tua attività sta crescendo e, con tutto quello che c'è da fare, hai la sensazione di soffocare, ma non puoi ancora permetterti di ingaggiare un’assistente virtuale, in questo post troverai alcuni suggerimenti.

#1 Niente paragoni

A volte viviamo seguendo una visione che abbiamo creato nel nostra mente. Un'immagine dell'imprenditrice di successo, della mamma che non sbaglia mai, in poche parole della donna perfetta. Forse ci confrontiamo con ciò che fanno altre persone e ci convinciamo che sono più fortunate di noi (o addirittura meglio di noi). Dovremmo invece pensare che stiamo facendo del nostro meglio!

La mia filosofia è "questa macchina la guido io!" Mi piace molto paragonare la gestione del business con la guida di un'automobile. Ti è mai capitato di andare da qualche parte con più macchine? C’è quello che guida forte e fai fatica a stargli dietro. Poi, guardi lo specchietto retrovisore, vedi qualcuno che è rimasto indietro e magari ti stressa il fatto di doverlo perdere di vista. Invece non c'è bisogno di guardare chi va più veloce o che strada percorre. Se sai dove vuoi arrivare puoi decidere il percorso e la velocità, giusto?

#2 Saper dire "no"

Se vogliamo avere successo e far crescere il nostro business allora dobbiamo essere davvero focalizzate su ciò che è importante e saper dire no alle cose che non sono prioritarie in questo momento. Ricorda, ogni volta che dici “sì” a una cosa, devi dire “no” a qualcos'altro. Perciò, ti consiglio di valutare molto bene le tue scelte.

Ecco un esempio pratico: c'è un bellissimo corso che vorresti fare ed è proprio scontato del 50% ! È naturale che sia un'occasione da non perdere. Tuttavia, se accetti dovrai anche dedicare il tuo tempo per seguirlo e questo sarà il tuo “no”, buttiamola a caso, alla stesura di un post in più, oppure alla programmazione del calendario editoriale, o, peggio ancora, farai meno networking (tanto sono quasi sempre queste tre attività che ci rimettono).

#3 Condividi le tue responsabilità

Solo perché al momento non puoi ingaggiare un'assistente virtuale non significa che non puoi accettare o chiedere aiuto! Ti capisco, anche a me non piace chiedere aiuto, mi fa sentire vulnerabile. Però, magari usando un poco di creatività e pensando fuori dagli schemi, questa richiesta potrebbe portare una notevole differenza nella tua vita.

Ad esempio, se hai dei figli adolescenti in casa, perché non provare a coinvolgerli. Ti potrebbero dare una mano con le correzioni delle bozze, con la parte grafica, oppure con la pubblicazione sui social media. Sicuramente loro ameranno contribuire al tuo progetto, smanettando online, e tu potrai passare del tempo di qualità, lavorando insieme a loro.

#4 Imposta giusti confini

Se non siamo attente, la nostra attività può completamente assorbire ogni aspetto della vita. Perciò bisogna saper impostare da subito dei giusti confini, altrimenti ti ritroverai quasi sempre al lavoro o ci starai pensando tutto il tempo. Questo non solo è frustrante per le persone che ti stanno vicine, ma è anche una ricetta per l'esaurimento nervoso e forse può persino causare il fallimento della tua attività. È fondamentale stabilire sani confini e programmare il tempo per te. Chiamiamolo pure lo spazio vitale!

Decidi il tuo orario di lavoro e sii coerente. A questo punto stabilisci anche quando non devi lavorare. Da ricordare che spesso si può essere più produttivi quando abbiamo meno tempo a disposizione. E poi, prenditi il tempo libero ogni settimana. Un giorno o un pomeriggio per fare solo quello che ti piace, che ti appassiona, che ti rigenera!

P.S. Dimenticavo, stacca il telefono, il tablet, ecc.

#5 Abbassiamo le aspettative

Ammettiamolo, oggigiorno siamo tutti sotto pressione delle aspettative - sul lavoro, a casa, come persone e come genitori, nel nostro aspetto fisico e così via. Tutto questo aggiunge un ulteriore stress e le responsabilità che consumano il nostro tempo e l'energia. Certo, è vero che abbiamo dei doveri, ma a volte ci vuole anche un poco di clemenza verso noi stesse. Dobbiamo renderci conto che non si può fare tutto e bene.

Quindi, io ti consiglio di controllare la tua agenda, la famigerata to-do list e chiederti se c'è qualcosa che si possa eliminare. Magari, puoi abbassare il tuo standard sulle pulizie e sull'organizzazione della casa. Oppure, puoi decidere di focalizzarti solamente su quelle aree del tuo business in cui vedi il maggior ritorno sull'investimento. E ricorda che "investimento" non significa necessariamente "denaro" ma anche tempo!

Queste abilità poi ti saranno molto utili in futuro quando potrai permetterti un tuo piccolo team di collaboratori, perché sarai più efficace, più produttiva e soprattutto, saprai distinguere le cose che devi fare SOLO TU, e ciò che puoi delegare.

**************

Un'assistente virtuale è una professionista freelance in grado di sollevarti da alcune parti del tuo lavoro che non ti fanno impazzire, che non sei brava a eseguire, o semplicemente quando non hai abbastanza tempo per farlo. Un'AV aiuta a creare le grafiche, trascrive i video, pianifica i tuoi post sui social, ti aiuta con le e-mail, ecc. In questo modo, tu puoi concentrare la maggior parte del tuo tempo su quelle cose che solo tu sai fare: le tue consulenze, i tuoi corsi, o qualsiasi altra cosa che sia il cuore pulsante della tua attività.

Hai mai pensato di ingaggire un'assistente virtuale?

 

Scopri tutti i segreti della produttività #ISEGRETIDELLAPRODUTTIVITA

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.