fbpx
Come creare una strategia di social media marketing semplice ma infallibile

Come creare una strategia di social media marketing semplice ma infallibile?

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

Se hai deciso che vuoi fare sul serio con i social media, io sono qui per dirti - "BRAVA, è il momento giusto!"

I social media sono stati un vero e proprio punto di svolta per molti imprenditori.  È davvero il collegamento tra te e i tuoi futuri clienti. Ora, per trarre il massimo vantaggio da questo strumento di comunicazione e di marketing così benefico per il tuo business, la regola principale è che bisogna essere lì. Lo so ... uffa, un'altra cosa che devi fare per la tua attività.

I COMMENTI PIÙ FREQUENTI SONO:

  • NON HO TEMPO!
  • NON SO COME USARE I SOCIAL MEDIA.
  • DA DOVE COMINCIARE?
  • SU QUALI PIATTAFORME DOVREI ESSERCI?
  • COSA DEVO PUBBLICARE?

E  IL PIÙ COMUNE DI TUTTI:

  • HO GIÀ PROVATO PRIMA E NON HA FUNZIONATO. È STATO UNO SPRECO DI TEMPO.

Ma io sono qui per dirti che, una volta che si ingrana la strada giusta, tutte quelle preoccupazioni scompariranno. Giurin giurello!

Ok, allora perché è così importante? Perché quando il duro lavoro incontra la strategia giusta, i risultati arrivano per forza. E, io voglio farti avere i risultati!

Tweet: Quando il duro lavoro incontra la strategia giusta, i risultati arrivano per forza.

Quando il duro lavoro incontra la strategia giusta, i risultati arrivano per forza.

Bene, bene, niente più chiacchiere. Passiamo al dunque, passiamo ai social!

**************************************

Prima di affrontare la strategia vera e propria, c'è un paio di cosette che dovrai decidere prima. Dovrai fare un po’ di ricerca per definire chiaramente ciò che segue:

1) Decidere CHI è il tuo target di riferimento  e cioè chi stai cercando di raggiungere?

2) Quale social network hai intenzione di utilizzare? Dovresti essere lì, dove c’è  il tuo pubblico.

Per esempio: Sei una health coach. Il tuo target di riferimento  sono le persone dai 30 ai 55 anni che vogliono vivere una vita più sana, ma non sanno da dove iniziare oppure cosa fare esattamente per avere questo tipo di vita. Il tuo pubblico è presente su Facebook , Instagram e You Tube. Gli piacciono e seguono Impacto Training e Slow Food.

Vedi come queste informazioni possono davvero aiutarti a decidere il tipo di contenuto che dovrai creare e condividere e, naturalmente, su quale network dovrai pubblicare? Perfetto. Andiamo avanti.

Ok, allora torniamo alla strategia:

Per iniziare, prendi un calendario vuoto. Il primo passo per rendere più semplice il tuo lavoro sui social media è quello di dividerlo in attività mensili, settimanali e quotidiani.

programmazione dei social mediaFASE 1 – BUTTA GIÙ LE IDEE!

Scrivi i tuoi obiettivi mensili e crea un elenco di cose che vuoi pubblicare questo mese. Qual è la cosa più importante da realizzare questo mese? Ecco alcuni esempi ...

  • Stai lanciando un nuovo servizio o un prodotto?
  • Vuoi organizzare un evento?
  • Vuoi vendere X dei tuoi prodotti?
  • Stai cercando di aggiungere 500 nuovi iscritti?
  • Vuoi raggiungere 3.000 fan su Facebook?

Questo è utile perché determina il tipo di contenuto che si dovrà produrre e condividere. Inoltre, è possibile pre-programmare i tuoi contenuti promozionali.

Per esempio: se stai cercando di far crescere la tua mailing list, dovrai programmare più contenuti che si riferiscono alle opportunità per le persone di potersi iscrivere.

-OPPURE-

Se stai promuovendo un nuovo servizio, dovrai programmare più contenuti che portano gli acquirenti agli articoli del tuo blog che descrivono e promuovono quei servizi, sconti o offerte e che danno la possibilità di acquistare online.

FASE 2 – CONTENUTI WOW!

I tuoi contenuti devono supportare gli obiettivi di marketing mensili. È vero, sembra tanta roba, ma la buona notizia è che non c'è bisogno di crearlo sempre ex novo! È ovvio che potrai condividere il contenuto che hai creato, ma la condivisione di altri contenuti rilevanti per i tuoi fan è un modo altrettanto brillante per stimolare la tua comunità. E non dimenticate di mixare –  articoli, immagini, anche video per rivolgersi a un pubblico più vasto.

Raccogli abbastanza materiale per tutto il mese. Quindi, passa alla pianificazione.

Ecco 2 consigli per snellire la ricerca dei contenuti:

1) Crea un elenco di risorse. Questo può essere una breve lista di 5-10 risorse (siti web, pagine Facebook pertinenti ) da dove  puoi condividere contenuti di valore.

2) Pinterest, Tesoro! Usa le tue bacheche su Pinterest.

Puoi creare una bacheca privata su Pineterst per il contenuto che pensi sia di alta qualità per i tuoi follower.

Puoi creare una bacheca privata su Pineterst per il contenuto che pensi sia di alta qualità per i tuoi follower.

FASE 3 - PROGRAMMAZIONE DEI CONTENUTI

Sono una fan di Buffer per quanto riguarda la programmazione  dei contenuti. Il piano gratuito è perfetto perchè si integra con Facebook, Twitter, Google +, LinkedIn e Instagram. Inoltre, grazie a uno strumento chiamato Pablo, puoi creare le tue immagini direttamente su Buffer.

Tuttavia, quando raccogli e pianifichi i tuoi contenuti, ricorda questa regola: per l'80% delle volte pubblica i contenuti di valore – per il 20% del tempo, promuovi la tua attività.Tweet:

Per l'80% delle volte pubblica i contenuti di valore – per il 20% del tempo promuovi la tua attività.

FASE 4 – E ADESSO, BE SOCIAL BABY!

Hey, si tratta dei social media, ti ricordi?

DEVI ESSERE SOCIAL.

Io passo almeno 15 minuti ogni mattina per interagire e rispondere ai commenti . Mi piace anche commentare il contenuto di altre persone e condividere ciò che penso possa essere utile per i miei fan. BONUS: Questo può essere un'altra fonte per i contenuti...

FASE 5 - CHE COSA PUBBLICARE?

Ogni piattaforma funziona un po’ a modo suo. Facebook è più social, Twitter è per il blog, LinkedIn è professionale, Pinterest è visivo, Instagram è sia visivo sia sociale, You tube è…televisione!

Quindi, puoi scegliere diversi  tipi di contenuto da pubblicare online:

video, foto, post del blog, guess post, oppure un post promozionale, un consiglio, un aggiornamento, un'informazione, un aforisma, un sondaggio, una domanda, qualcosa di buffo o di personale.

Cerca di alternare le diverse tipologie .

Inoltre, lo stesso contenuto può essere proposto su diverse piattaforme. La cosa principale è quella di ottimizzare il tuo post per la piattaforma. (Cosa, che cosa?)

Esempio: Un aforisma è perfetto per essere condiviso su tutte le reti. Come lo è anche un articolo.

Tuttavia, li devi condividere il modo  che tu possa interagire con i fan.

Gli utenti di Instagram e di Pinterest vorranno vedere la qualità delle immagini, perciò non si può semplicemente condividere un link di un articolo su queste piattaforme.

Twitter e Facebook sono perfetti sia per la grafica sia per un testo con il link al tuo articolo.

L'obiettivo è quello di dare alla gente il tipo di contenuti che vogliono  sulla piattaforma che amano.

FASE 6 – QUANDO PUBBLICARE?

Questo richiede un po’ di monitoraggio e di ricerca. Ogni piattaforma avrà tempi diversi che sono ottimali per pubblicare. Questo è il motivo per cui la programmazione rende tutto più facile. Pensa al tuo target di riferimento.

Per esempio: una mamma che lavora a casa non è online nello stesso tempo che una donna single che lavora fuori.

Conoscere il tuo pubblico sarà utile per decidere il momento migliore per pubblicare.

L'obiettivo è quello di trovare il momento ottimale quando il numero più alto dei tuoi fan è connesso online.

Per Facebook, puoi usare Facebook Insights. Ma anche altre piattaforme danno la possibilità di monitorare il pubblico.

Assicurati di controllare questi dati almeno una volta al mese. In questo modo potrai sempre rivedere e aggiustare la tua strategia in base ai migliori tempi per il tuo account.  Potrai anche  assicuranti di ottenere il massimo engagement per ogni tipo di contenuto che condividi.

STEP 7 – QUANTE VOLTE PUBBLICARE?

Ah, un’altra domandona… Tutto si riduce a ... brava, hai indovinato, AL TUO PUBBLICO.

Generalmente ti consiglio di postare almeno 1 volta al giorno (preferibilmente 2 volte al giorno) su ogni piattaforma che ti interessa. La strategia è che più pubblichi più persone potrai raggiungere.

Comunque, il modo migliore per scoprire quante volte pubblicare è quello di iniziare piano e poi aumentare, testando il tuo pubblico e monitorando i dati.

Dai, ce l’hai fatta! Hai affrontato con successo i principali elementi di una strategia vincente di social media.

Ma se stai pensando “ sembra troppo per me”… Tranquilla, no c’è problema!

Stai imparando un nuovo modo di promuovere il tuo business. Dopo aver implementato questa strategia per un po’ di tempo, i tuoi sforzi diventeranno un'abitudine.  Soprattutto, ricordati che ne vale la pena. Il tempo necessario per il marketing e per investire nel tuo business  ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi.

**************************************

Ok, è stato facile giusto? Va beh, forse non è facile, ma sicuramente valido e ora sai  come iniziare una semplice ma efficace strategia di social media.

CERTO, PER FAR CRESCERE VERAMENTE IL TUO BUSINESS USANDO I SOCIAL MEDIA CI VUOLE ABILITÀ. SE NON SAI QUALI STRATEGIE ADOTTARE E COME IDEARE SISTEMI CHE LAVORANO PER TE POTRESTI SENTIRTI SOPRAFFATTA E MANCARE I RISULTATI.

In questo caso hai bisogno di aiuto. Hai bisogno di un professionista che possa darti una mano nella gestione dei social media.

ECCO PERCHÉ RIVOLGERSI A UNA ASSISTENTE VIRTUALE!

Non devi passare i prossimi 3 anni imparando a usare tutte le piattaforme di social media, sperimentando strategie, provando nuove tecniche e tentando di rimanere al passo con il ritmo veloce con cui cambiano le regole intorno ai social media.

Un'Assistente Virtuale potrebbe gestirebbe i social media della tua attività. Potrebbe implementare sistemi, analizzare risultati e, soprattutto, come sarebbero questi risultati e cioè: le vendite e i clienti.

E TU COSA FAI PER VEDERE RISULTATI CONCRETI SUI SOCIAL MEDIA?

Consulta i pacchetti del mio Social Media Corner e scopri in che modo possiamo aiutarti a crescere come donna e imprenditrice online.
FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram